giovedì 30 novembre 2017

Il Var annulla la poesia di Umberto Saba


Il Var annulla la poesia di Umberto Saba. Ovvero come guardando Beppe Marotta recitare "Goal", poi ho incontrato Samir Handanovic. Su Juventibus.

Nessun commento:

Posta un commento